Biorecensione: Maschera capelli cocco e vaniglia – Essere

 

Fotor_146083529786596

La maschera per capelli ecobio perfetta esiste? Per me e i miei capelli sì, ed è la Maschera Vaniglia e Cocco di Essere. Ebbene, come sapete di maschere per capelli ne ho provate tante, alcune pessime, altre discrete, altri incredibilmente valide, ma nessuna mi ha dato risultati ottimali come questo prodotto. Ho trovato la “mia” maschera e non credo di abbandonarla, al massimo alternarla a qualcos’altro ma questo è un altro discorso (sempre che non arrivi nel frattempo un’altra maschera migliore :P)! Usata in combinazione con altri prodotti adatti al proprio tipo di capello i risultati sono incredibili. Questa maschera, come riporta il sito di Essere, che ricordiamo è un azienda che produce prodotti vegan, con Inci verdi e nel totale rispetto della natura e dell’ambiente, è una maschera nutriente formulata specificamente per capelli secchi, trattati, sfibrati e rovinati.  Vediamo la descrizione del prodotti e le relative sostanze funzionali presenti al suo interno:

 

Maschera cocco e vaniglia, innovativa e nutriente su base vegetale, consigliata su capelli rovinati, trattati, secchi o opachi. Penetra in profondità e protegge la struttura del capello rivitalizzandolo senza appesantire. Contiene olio di Jojoba e proteine della soia, che nutrono e donano lucentezza ai capelli. Eucalipto e Menta donano proprietà benefiche per il cuoio capelluto. L’innovativa sostanza condizionante di origine vegetale impiegata nel balsamo è ottenuta dall’olio di semi di Moringa oleifera,quindi facilmente biodegradabile, rispettando così la persona e l’ambiente.Consigliata per nutrire a fondo il capello, stressato e appesantito da inquinamento,salsedine o cloro. Districa tutti i tipi di capelli.

Modo d’uso:
A capello bagnato stendere il prodotto sulle lunghezze del capello, distribuendolo con un pettine a maglia media. Lasciare in posa il prodotto per 5-15 minuti e risciacquare abbondantemente. Per un trattamento intensivo, lasciare in posa avvolgendo sul capo un asciugamano caldo e umido.

OLI essenziali ed estratti vegetali:

Mango fruit extract
Frutto dalle ben note qualità antiossidanti, idrata e rinvigorisce il capello fino alla radice, rivitalizzando anche i capelli più secchi e sfibrati.

Citrus Medica Limonum
L’olio essenziale di limone svolge un attività stimolante sul cuoi capelluto, favorendo il microcircolo e donando lucentezza e volume ai capelli. Gli agrumi offrono al capello una buona azione rinfrescante ed energizzante.

Mentha piperita
L’olio essenziale di menta si estrae dalla foglie e dai fiori della pianta, presenta proprietà rinfrescanti e aromatiche.
Dona vigore ed energia al cuoio capelluto e ha ottime proprietà aromatizzanti.

Eucalyptus globulus
Olio essenziale ricavato dalle foglie dell’albero. La sua profumazione balsamica e rinfrescante rinforza le cellule dando vigore alla cute e ai capelli.

Fotor_146083519978936

Il prodotto si presenta all’interno di un flacone rigido, con erogatore che permette di dosare il prodotto senza sprecarlo. La consistenza è densa e di colore giallognolo e la profumazione, che dire, è uno dei suoi pregi migliori, semplicemente divina, l’odore di vaniglia prevale molto sulle dolci note del cocco. E’ un odore dolce, non stucchevole e se usata al posto del balsamo rimane sul capello anche una volta asciugato ma non molto a lungo :(. Ho usato questa maschera in maniera intensiva e sono già alla quarta confezione tanto è l’amore per lei :). Io ho i capelli decolorati e biondi, quindi trattati, di base mossi e fini, ma non ricci, dopo le varie decolorazioni il capello ovviamente ne ha risentito molto e quindi si ritrova spesso opaco, spento e fragilissimo senza contare la secchezza. Mi ritrovo quindi ad utilizzare sempre delle maschere idratanti che possano disciplinarlo e tenere a bada il crespo. Già dalla prima applicazione notai subito la differenza, sul mio capello mai nessuna maschera è riuscita a fare tanto! Uso questo maschera tutte le volte che lavo i capelli tenendola in posa dai 5 ai 15 minuti (dipende dal tempo che ho a disposizione) la uso spesso come balsamo perché di per sé ha un potere districante fantastico (e vi parla una con i capelli secchi, fini e quindi con la tendenza ad aggrovigliarsi). Una sola applicazione di 5 minuti riesce a rendere i capelli incredibilmente setosi e districati, quindi per chi non ha tempo è una manna dal cielo. L’ho usata anche come trattamento intensivo, di solito 1/2 volte alla settimana tenendola in posa anche più di un’ora, con un asciugamano caldo in testa dopo lo shampoo. Ho notato che così facendo l’effetto è potenziato e più duraturo nel tempo (capelli morbidi per giorni e giorni). Questa maschera nonostante il grandissimo potere nutriente non va assolutamente ad appesantire il capello, anzi ho notato anche un aumento del volume una volta usata ed asciugati. Nessun problema con lo styling! Veniamo al punto cruciale: la maschera fa esattamente quello che promette di fare. Riduce il crespo, ammorbidisce tantissimo la chioma, non ingrassa il capello né lo rende stopposo ma lo idrata senza appesantirlo, le punte sono rinvigorite, il profumo è meraviglioso ed ogni volta usarla è una vera e propria coccola per sé stessi e per il proprio capello. Una nota di considerazione a parte avendo appunto la cute spesso secca e desquamata: la maschera la applico anche sulla cute (soprattutto durante il trattamento intensivo che faccio una volta a settimana) facendo dei massaggi circolari, perché al suo interno contiene sostanze stimolanti e purificanti sulla circolazione del cuoio capelluto, il tutto senza riscontrare assolutamente problemi di ogni sorta (untuosità, capelli sporchi dopo 1 giorno ecc.). Motivo per cui l’ho decretata come la mia maschera capelli preferita. Una bomba di nutrimento e di sostanze attive adatte esattamente al mio tipo di capello e al mio cuoio capelluto, un profumo fantastico e un reale effetto a lungo termine. Usata regolarmente ha salvato i miei capelli, e io li avevo davvero distrutti! Ovviamente la maschera in sé non può l’impossibile, associata ad altri prodotti per il proprio tipo di capello e all’uso molto parsimonioso di ferri, piastre e altre cose brutte brutte che possono danneggiarlo fa il suo dovere e a lungo andare ripara i danni oltre ad avere effetti pressoché istantanei sulla morbidezza e la lucentezza del capello e delle punte. Per chi ha i capelli grassi, ovviamente, non consiglierei di metterla anche sul cuoio ma gli estratti purificanti e stimolanti presenti nel prodotto potrebbero farvi tentare! Qualche volta ci aggiungo 4/5 gocce di olio essenziale al rosmarino per stimolare ancora di più la circolazione con i massaggi e tenerla in posa più tempo, ovviamente la uso sempre a capelli umidi. Posso dire che sì, questa maschera è un must, la ricomprerei all’infinito e non ne posso più fare a meno. La consiglio VIVAMENTE a chi ha i capelli come i miei, vedrete la differenza già dalla prima applicazione. La durata, con il suoi 250 ml di prodotto è ottima, ovviamente dipende da quanta ne usate e con quale frequenza, ne basta veramente una noce sulle lunghezze e l’effetto è assicurato.
Per finire vi lascio una foto di come sono i miei capelli dopo aver applicato la maschera per un’ora, senza piega e asciugati al naturale (non ci avrei mai creduto):

Fotor_146083509980014

La maschera ha un prezzo di 12,99 per 250 ml di prodotto e un PAO di 12 mesi, qui l’INCI completo:

INCI: Aqua [Water], Behenamidopropyl dimethylamine,Myristyl alcohol, Cetyl alcohol, Vanilla planifolia fruit extract, Cocos nucifera(Coconut) oil, Panicum miliaceum extract(*), Simmondsia chinensis (Jojoba) seed oil(*), Mentha piperita (Peppermint) oil(*), Eucalyptus globulus leaf oil(*), Hydrolyzed soy protein, Panthenol, Lactic acid, Benzyl alcohol, Glycerin, Potassium sorbate, Sodium benzoate, Sodium dehydroacetate,Parfum [Fragrance], Guar hydroxypropyltrimonium chloride.

I commenti sono chiusi.